Crea sito

Juve, altri tre gol subiti: anche con il Parma è delusione

Juve – Parma è Cristiano Ronaldo e Gervinho show: doppiette per entrambi. A segno anche Rugani e Barillà.

(Juventus 3 – Parma 3,
Allianz Stadium di Torino,
Serie A, giornata 22 2018/19
2 febbraio 2019)

cristiano ronaldo juventus parma
Cristiano Ronaldo, doppietta amara contro il Parma

Tra Parma e Atalanta ne abbiamo presi davvero troppi, comportamento non da Juventus.
L’atteggiamento era sicuramente differente e più propositivo e si sono viste diverse azioni niente male.
Ben 4/5 di difesa non titolare e per la prima volta senza alcun componente della BBC.
Non avveniva dal 2011, una vita fa.
Il futuro potrebbe essere Rugani ma sembra sempre non convincere pienamente.
Ottimo (anche) per il gol, pessimo sul marcare Gervinho nel 3-2.
Il 3-3 non so commentarvelo: DAZN ha deciso di farmi vedere improvvisamente l’esultanza dell’ex Roma.
Stasera però abbiamo rivisto un altro tridente: quello formato da Cristiano Ronaldo, Mandzukic e Bernardeschi.
Lo dico da inizio anno: questa è in assoluto la configurazione migliore possibile per gli uomini a nostra disposizione.
Mario da quel qualcosa che non può garantire nessun altro: profondità e fisicità oltre alle ovvie sponde da attaccante vero qual è.
E questa fa terribilmente bene a CR7.
Era importante vincere e rispondere al 3-0 netto del Napoli, non rimaniamo a +11 e non ci scrolliamo di dosso i fantasmi di Bergamo.
È un brutto momento, nulla da aggiungere.
Speriamo passi.
C’è qualcosa da sistemare e in fretta.

Iscriviti alla mia newsletter!

Benchmark Email

Instagram
Facebook
YouTube
Newsletter
FantaBoccia
Telegram 

Iscriviti al mio blog!

Inserisci la tua e-mail per rimanere sempre aggiornato su tutti i nuovi articoli.

Unisciti a 33 altri iscritti

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Tra #Parma e Atalanta ne abbiamo presi davvero troppi, comportamento non da #Juventus. L’atteggiamento era sicuramente differente e più propositivo e si sono viste diverse azioni niente male. Ben 4/5 di difesa non titolare e per la prima volta senza alcun componente della BBC. Non avveniva dal 2011, una vita fa. Il futuro potrebbe essere #Rugani ma sembra sempre non convincere pienamente. Ottimo (anche) per il gol, pessimo sul marcare #Gervinho nel 3-2. Il 3-3 non so commentarvelo: #DAZN ha deciso di farmi vedere improvvisamente l’esultanza dell’ex Roma. Stasera però abbiamo rivisto un altro tridente: quello formato da #CristianoRonaldo, #Mandzukic e #Bernardeschi. Lo dico da inizio anno: questa è in assoluto la configurazione migliore possibile per gli uomini a nostra disposizione. Mario da quel qualcosa che non può garantire nessun altro: profondità e fisicità oltre alle ovvie sponde da attaccante vero qual è. E questa fa terribilmente bene a #CR7. Era importante vincere e rispondere al 3-0 netto del Napoli, non rimaniamo a +11 e non ci scrolliamo di dosso i fantasmi di Bergamo. È un brutto momento, nulla da aggiungere. Speriamo passi. C’è qualcosa da sistemare e in fretta. #LucaToselli #FinoAllaFine #ForzaJuve

Un post condiviso da LUCA TOSELLI (@toselluc) in data:

Luca Toselli Administrator
Luca Toselli, nato a Mirandola il 25 luglio 1992. Laureato in Informatica, calciatore amatoriale, juventino viscerale. Adoro internet e i social network: il modo migliore per urlare a gran voce i miei pensieri sportivi. Dal 2014 gestore di un canale YouTube da oltre 130.000 iscrizioni.
follow me
Precedente #JUVEOUT : cos'è e perché ne parlano TUTTI gli ANTI-JUVENTINI? Successivo ICARDI è stato ROVINATO da WANDA NARA

Leave a Reply

Rispondi