Odio il Fantacalcio [Giornata 1]

Odio il Fantacalcio [Giornata 1]

Siamo solo alla prima giornata di Fantacalcio 2018/19, sono già arrabbiato. Cristiano Ronaldo non segna, il mio avversario invece è una macchina da gol!

benassi doppietta chievo
Fiorentina: Marco Benassi festeggia dopo i gol segnati al Chievo Verona, Serie A 2018 2019

   Se ti piace, sostieni il mio lavoro con una donazione. 🙂 

Fantacalcio,
prima giornata

“Ronaldo non ha ancora segnato ma non importa.
La Juventus è a punteggio pieno: sei punti dopo due giornate. Va benissimo così.”

Certo, indubbiamente.
Da tifoso juventino non posso non trovarmi perfettamente d’accordo con la più lucida delle analisi.
Da fantallentatore che ha investito 223 crediti su 500 per Cristiano, però, dissento con forza.

Odio il Fantacalcio“: lo detesto con tutto me stesso.
Che schifo! Quanta rabbia, quanto nervoso! E per cosa? Per nulla.
Allo stesso tempo però amo il Fantacalcio.
Che bello! Quante gioie, quante emozioni.
Credo che questi sintomi siano comuni a tutti voi. Se la risposta è “no”, probabilmente sono pazzo.
Eppure già alla prima giornata 2018/19, mi ritrovo a leccarmi le ferite per colpa delle mie scelte poco opportune.


Sabato 25/08/18 ore 18:00,
Juventus 2 – Lazio 0
(articolo completo, clicca qui)

ronaldo mandzukic
Cristiano Ronaldo amareggiato dopo il gol mancato contro la Lazio, seganto poi da Mario Mandzukic

La prima di Cristiano all’Allianz Stadium con la maglia della Juve, la prima di Cristiano con la fantamaglia dei Brainstorm.
I presupposti per fare bene ci sono tutti: oltre al portoghese mi ritrovo a sperare in Chiellini e Bernardeschi, oltre a temere il mio stesso Luis Alberto.
La Juventus viene comunque sempre prima del Fantacalcio.
Marco ed Emanuele, i miei avversari, schierano Milinkovic-Savic e Mario Mandzukic.
Sappiamo tutti come finirà, vero?
Cross basso di Cancelo, smanacciata di Strakosha e Ronaldo che, goffamente, toccherà con ambo i piedi.
Marione in agguato firmerà, di prepotenza, il 2-0.
Passare da un tuo +3 ad uno dell’avversario non era mai stato così semplice.

Da segnalare un aneddoto all’asta: ero proprio a fianco di Marco e, arrivati agli ultimi attaccanti, cerchiamo di metterci d’accordo.
Avendo Ronaldo gli confesso di voler Mandzukic ma di possedere soltanto 8 crediti.
La risposta sta tutta nella sua chiamata croata offrendo 9.
“Amici amici e poi ti rubano la bici”. O il 17 della Juve. O il primo +3 di Ronaldo.
All’asta non ti aiuta nessuno, Luca. Ricordatelo per la prossima volta.
In questi casi sì: odio il Fantacalcio.

Sabato 25/08/18 ore 20:30,
Napoli 3 – Milan 2

Qui in realtà non chiedo molto: ho soltanto Raul Albiol, che prenderà 5.5.
Non benissimo il suo Rodriguez (che pare vicino alla cessione al PSG): un 5 con ammonizione che farà la coppia con Milinkovic a Torino.
Il suo Insigne non si scatenerà e raccimolerà soltanto un insipido 5.5, accompagnato da un nuovo cartellino giallo.

Domenica 26/08/18 ore 18:00,
Spal 1 – Parma 0

Anche qui poca roba: Petagna lo lascio in panchina e schiero soltanto Gomis, preferito a Seculin. Fortunatamente, aggiungerei.
Il portiere di colore, arrivato in uno scambio con Berisha, mi premia subito mantenendo la porta involata per la seconda volta consecutiva.
Niente male per la Spal, niente male per la Brainstorm.
Il suo Kurtic rimedierà l’ennesimo giallo e nulla più.

Domenica 26/08/18 ore 20:30,
tutte le altre

Arriviamo al momento catartico: i miei Dzemaili, Giaccherini, Simeone e Quagliarella sfidano i loro Handanovic, Asamoah, Romulo e Pavoletti.
Ah, ci sarebbe anche Castro nella formazione titolare dei miei avversari, ma un fastidio un’ora prima del match gli impedirà di scendere in campo.
Al suo posto, salirà… Benassi. Doppietta per lui contro il Chievo.
Altra chicca dell’asta: dopo il suo acquisto, Marco mi confesserà una cosa sconcertante, visti i risultati.

“Ho comprato Benassi, ma volevo Baselli. Li ho confusi, mi sono sbagliato”.

Nessun problema M, vedo che la fortuna aiuta gli audaci in questo gioco.
Odio il Fantacalcio.

benassi baselli torino
Benassi e Baselli ai tempi del Torino

Iscriviti al mio blog!

Inserisci la tua e-mail per rimanere sempre aggiornato su tutti i nuovi articoli.

Unisciti a 32 altri iscritti

Pavoletti intanto deciderà di disintegrare il suo ex Sassuolo con un’altra doppietta, sbriciolando le mie certezze e la mia voglia di vittoria.
Non bastasse tutto ciò, mi mangio le mani per aver tenuto Piatek e Gerson in panchina.
Il primo segnerà all’esordio in A contro l’Empoli, il secondo darà spettacolo con un gol e un assist a Firenze.
Il brasiliano, tra l’altro, segnerà con un tap-in dopo un errore ravvicinato ed in mischia del Cholito. Una scena che mi ricorderà terribilmente il gol di Mandzukic del giorno prima.
In realtà ho avuto il ballottaggio Dzemaili-Gerson fino all’ultimo, optando per il bolognese visto che il viola non sembrava certo della titolarità.
Lo svizzero, per ringraziarmi della fiducia, sbaglierà un gol in uno contro uno con il portiere del Frosinone. Grazie Blerim.
Giaccherini, che aveva fatto impazzire la Juve solo sette giorni prima, si accontenta di un 4.5 in pagella.
Simeone fino al minuto 92, deciderà di farmi imprecare: soltanto un assist, per di più proprio a Benassi.
Odio il Fantacalcio.
Poi allo scadere, ecco il mio primo gol dell’anno al Fanta. Del tutto inutile.

simeone fantacalcio 2019
Fantagazzetta mi notifica il primo gol al Fantacalcio 2018 2019: è Simeone in Fiorentina 6 – Chievo Verona 1

O forse no?

Handanovic sbaglia clamorosamente sul gol di Belotti ed incassa pure il raddoppio granata.
Asamoah non brilla ma prende 6, Romulo invece convince e si merita un 6.5.
GazzolaE30Milioni, i miei avversari, si ritrovano con due gol subiti, quattro cartellini gialli a referto e quattro insufficienze.
Lunedì si giocherà Roma-Atalanta: il mio Manolas contro il suo Fazio.
Ho bisogno di un miracolo. Non succede, ma se succede…

Lunedì 27/08/18 ore 20:30,
Roma 3 – Atalanta 3

La partita non l’ho vista: ho iniziato la preparazione in previsione del campionato ed ero impegnato a sudare e a lottare contro la mia sciatica.
Appena prendo in mano lo smartphone, ecco la sorpresa: Roma 1 – Atalanta 3, il voto live al difensore greco è un rotondo 5 che puzza di cadavere.
Poi, all’improvviso, una notifica: ecco il gol di Kostas.

manolas atalanta
Manolas segna il 3-3 in Roma – Atalanta 2018 2019

Marco, che nel frattempo mi aveva raggiunto a casa di un amico, è preoccupato e convinto al 100% di non essere riuscito a stappare la vittoria. Io invece, che avevo fatto i conti minuziosamente, sapevo benissimo come sarebbe andata a finire.
Per poco, devo ammetterlo, ma andarci vicino conta solo a bocce. Al Fantacalcio, purtroppo, contano solo le fasce dei gol.

fantacalcio 2018 2019
Prima giornata del Fantaboccia 2018 2019

Finirà 77 a 70, punteggio traducibile in una sconfitta per 2-1.
Il nostro Fantacalcio infatti è sprovvisto di intorni vari e vive soltanto di fasce gol settate a sei punti.
Odio il Fantacalcio.

Peccato, davvero.

Iniziare con una sconfitta non è mai bello, soprattutto quando arriva perché hai sbagliato formazione.
Piatek e Gerson, probabilmente, meritavano più fiducia e avranno sicuramente la possibilità di mettersi in mostra durante l’anno.
Già dalla prossima giornata vedrò di trovare un posticino nell’11 titolare almeno per il centrocampista: rischia davvero di essere una miniera di bonus durante la stagione.
Dzemaili e Quagliarella sono stati ottimi calciatori in passato: potrebbe essere arrivata l’ora di giocare soltanto come mere riserve.
Intanto la Juve continua a vincere e Ronaldo a non segnare: sabato a Parma spero che almeno la seconda condizione possa cambiare.
Alla settimana prossima, dopo vedremo la nostra Brainstorm sfidare i campioni in carica: IGRANCHIAVATORI.
Sì è vero, odio il Fantacalcio, ma una vittoria contro i detentori del titolo cambiarebbe tutto.

fantacalcio 2019
Prossima giornata: contro IGRANCHIAVATORI

La Classifica

fantaboccia 2019
Classifica dopo una giornata


Clicca qui per vedere tutta la prima giornata.

Capocannonieri

Segnati: 1 Simeone, 1 Manolas
Mangiati: 1 Piatek, 1 Gerson

Seguimi:

Instagram Facebook YouTube FantaBoccia

Luca Toselli Administrator
Luca Toselli, nato a Mirandola il 25 luglio 1992. Laureato in Informatica, calciatore amatoriale, juventino viscerale. Adoro internet e i social network: il modo migliore per urlare a gran voce i miei pensieri sportivi. Dal 2014 gestore di un canale YouTube da oltre 130.000 iscrizioni.
follow me
Precedente Ronaldo senza il gol: quando arriverà? Successivo Juventus: gli acquisti più costosi di sempre [TOP 10]

Leave a Reply

2 risposte a “Odio il Fantacalcio [Giornata 1]”

  1. Ciao Andrea!
    Intanto grazie per i complimenti. Il blog mi prende molto e voglio vedere fin dove riuscirò a spingermi.
    Quagliarella potrà steccare davvero, ma con Piatek e Kownacki mi sento protetto al massimo!
    Con il modificatore attivo credo che il mio prossimo avversario abbia la squadra più forte sulla carta.
    Spero tanto in Ronaldo con il Parma. 😀

  2. Complimenti per il blog Luca, veramente ben utilizzato.
    Ho paura che Quagliarella quest’anno stecchi, ed anche comprensibile vista l’eta’. Piatek invece ha tanta determinazione, gliela si vede in faccia.

    Il tuo avversario della prossima giornata ha una squadra molto forte, prevedo dolori per te, mi spiace D:

Rispondi